top of page

Reiki a distanza perché funziona


Mani con scritta Reiki
Scritta Reiki

Da tempo si parla di inviare energia a distanza, attraverso un trattamento Reiki a distanza sia nel tempo sia nello spazio con il Secondo Livello Reiki, mentre nel Primo Livello Reiki il trattamento viene praticato solo ed esclusivamente in presenza, con l'imposizione delle mani su alcune parti del corpo.


Quando però questo non è possibile, perché la persona a cui vogliamo dedicare il trattamento è impossibilitata a venire in presenza, abbiamo questa bellissima possibilità che è il trattamento a distanza.


Comprendo che alcuni individui possano essere scettici riguardo a questa possibilità, perché tutto ciò che è invisibile ai nostri occhi può non essere compreso appieno. Molti individui hanno bisogno di vedere e toccare con mano per credere, non avendo mai sperimentato loro stessi queste possibilità li rendono scettici a riguardo.


Basta pensare alla tecnologia di oggi per comprendere che tutto è possibile, il solo fatto che oggi abbiamo telefoni, connessioni internet e altre tecnologie che non necessitano più di un collegamento fisico tra loro per trasmettere informazioni, ma basta avere un trasmettitore e un ricevitore e tutto subito e velocemente, eppure molti anni fa tutto questo era solo fantasia.


Ma quali sono le caratteristiche e i vantaggi del Trattamento Reiki a Distanza?


  • Possibilità di effettuare il trattamento senza la necessità di toccare fisicamente la persona che lo riceve: che la distanza sia 1 metro o 10.000 km non fa differenza in termini energetici, il meccanismo di funzionamento rimane lo stesso.

  • Con i trattamenti Reiki a distanza, è possibile raggiungere chiunque a qualsiasi distanza, questo anche in termini di tempo, è possibile programmare i trattamenti ad orari specifici senza che la persona debba uscire di casa e venire in studio da noi.

  • Chi riceve il trattamento Reiki a distanza, può rimanere comodo a casa, seduto o sdraiato e rilassarsi durante la seduta.


Chi può richiedere trattamenti Reiki a distanza e perchè:


  • Chi ha da trattare situazioni croniche e che perdurano nel tempo, e quindi necessita di trattamenti frequenti.

  • chi è impossibilitato a ricevere trattamenti in presenza per impedimenti fisici o di distanza geografica.

  • Per alternare i trattamenti in presenza e prolungare la fase di “mantenimento” degli effetti del Reiki magari in attesa di frequentare un corso e rendersi autonomi.


I benefici del Reiki a Distanza


Tecnicamente i benefici ed i risultati ottenibili con i trattamenti di Reiki a distanza sono esattamente quelli di un trattamento standard in presenza. L’energia Reiki agisce sulla persona ricevente nello stesso identico modo e cioè ri-equilibrandola su tutti i piani (fisico, mentale, emotivo, spirituale) a partire dal suo stato attuale di disequilibrio. Ci vorrà più tempo in caso di problematiche croniche (ma con il Reiki a distanza sappiamo che il dosaggio e la frequenza dei trattamenti possono essere maggiori!!). I risultati saranno invece più rapidi in caso di problematiche emerse più recentemente.


Se vuoi ricevere un trattamento a distanza, o vuoi avere maggiori informazioni, puoi contattarci sul sito e avere il supporto necessario nel tuo caso specifico.


Se vuoi rimanere aggiornato sugli eventi e corsi puoi iscriverti alla newsletter di Reiki Torino



6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page