top of page

REIKI, TECNICA O PERCORSO SPIRITUALE?

Aggiornamento: 3 apr 2022

Molto spesso mi sento chiedere cosa è il Reiki, e spesso rispondo che il Reiki è una tecnica di riequilibrio energetico, ma ovviamente la risposta è semplice, a seconda di chi ho di fronte, posso permettermi di approfondire oppure no, il Reiki è molto di più di una semplice tecnica di riequilibrio.


Nella mia esperienza quasi ventennale, posso affermare che il Reiki è un percorso personale e spirituale, perché porta ad essere più consapevoli e presenti a Sé stessi, quindi è ben di più di una tecnica.


Attraverso il Reiki, ho scoperto la meditazione, ho imparato ad ascoltare di più me stesso, le mie emozioni e sentimenti.

Ho cambiato la mia percezione della realtà e delle cose intorno a me, in questi anni sono cambiato radicalmente, per questo posso affermare che per me è stato anche un percorso spirituale.


Quando si approda al primo livello, che è il livello più fisico, e ancora non si ha una certa confidenza con l’energia, si può definire Reiki come una tecnica, perché la conoscenza di questo strumento è ancora basica, allora è solo e semplicemente tecnica, da affinare e padroneggiare.

Via via con l’esperienza e la sperimentazione, si inizia a comprendere che è qualcosa di più, e allora che iniziano ad affiorare le domande, su cosa sia realmente Reiki, da quelle domande nasce il proprio percorso di crescita, conoscenza e evoluzione.


Per questo nasce l’esigenza di ampliare la propria conoscenza attraverso altri livelli Reiki, per affinare e conoscere maggiormente le potenzialità di questo strumento.


Reiki può essere anche una filosofia di vita, ci si cura maggiormente nella propria alimentazione, cosa mangiamo e beviamo, come vestirsi, e anche chi scegliere come compagnia, spesso mi è capitato di fare pulizia nella mia cerchia di amicizie, alcune persone non andavano più bene per me.

Questo è accaduto in molti ambiti della vita, il tipo di lavoro, relazioni sentimentali e amicali, è servito anche ad imparare a dire dei no, salutari e preziosi per il mio benessere.


Invito tutte le persone che ancora non conoscono questa tecnica ad avvicinarsi, attraverso una serata di scambio Reiki nella vostra zona, e se possibile fare un primo livello, per comprendere appieno le potenzialità di questa tecnica.


Un saluto e un abbraccio di Luce, Namastè.






35 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page